fbpx

Natacotta con fior di latte, prosciutto crudo, pomodori secchi e rucola ricetta

La pizza è uno dei pochi piatti che può non mette limiti alla fantasia quando si tratta di condirla poiché esistono mille modi diversi per farlo e tanti ingredienti, che se opportunamente combinati tra loro, creano delle vere e proprie idee davvero golose.

Portare in tavola una pizza buona e fantasiosa in ogni sua versione, è sempre sinonimo di bontà e di gusto assoluto, dal momento che la pizza è uno dei prodotti gastronomici della cucina italiana più famosi e più amati al mondo, uno dei più versatili e più apprezzati da grandi e piccini, che continua a rinnovarsi e soddisfare tutti i palati grazie a un’infinità di sapori buoni da provare a ogni occasione utile.

Se siete alla ricerca delle innumerevoli varianti per condire la vostra pizza, se volete scoprire trucchi, idee e consigli per condirla magari con ingredienti sempre diversi, in ricette classiche ma anche da reinventare secondo il vostro gusto ed estro creativo ma soprattutto se vi state chiedendo come condire una base pizza precotta, siete atterrati nel posto giusto.

Oltre alle classiche ricette della pizza Marinara e della pizza Margherita, con le basi pizza precotte Natacotta, potrete dar vita a ricette davvero eccezionali che potete preparare facilmente in casa, in modo semplice e veloce e seguendo le dosi e i passaggi che vi indichiamo, attraverso i quali riuscirete a portare in tavola delle pizze davvero eccellenti.

Comprare una base pizza precotta può essere, infatti, un’ottima idea quando si ha poco tempo a disposizione da dedicare alla cucina oppure quando non si vuole passare tempo ai fornelli e allo stesso tempo, non si vuole rinunciare al sapore sfizioso di una pizza calda e fragrante appena sfornata.

Ci sono tantissime idee per condire in maniera creativa, fantasiosa e irresistibile le basi pizza precotte Natacotta, che si presta ad essere una buona idea per soddisfare tutti i gusti e per avere la soluzione ideale sempre a portata di mano.

Basterebbe, infatti, avere una piccola scorta di basi pizza Natacotta nella propria dispensa di casa per preparare un’ottima pizza tutte le volte che lo si ritiene opportuno o più semplicemente tutte le volte che lo si desidera. Può essere, inoltre, una valida opzione per tutte le volte che si presentano degli ospiti improvvisi a cena e non si ha il tempo di preparare cene molto elaborate.

La base pizza precotta Natacotta si presta benissimo anche per essere condita in bianco anzi risulta essere un altro tipo di specialità da gustare in tante varianti, dal momento che è molto versatile ed è possibile sfruttarla in tantissime farciture.

Potete condirla, ad esempio, con un mix di formaggi, con delle verdure di stagione, come zucchine, melanzane, peperoni e cipolla oppure potete optare per la ricetta che vi proponiamo di seguito a base di: fior di latte, prosciutto crudo, pomodori secchi e rucola.

Ingredienti semplici e facili da reperire e che se giustamente combinati tra loro, nelle giuste dosi e nel corretto ordine, sono capaci di dar vita ad una pizza semplice ma irresistibilmente buona.

Print Recipe
Natacotta con fior di latte, prosciutto crudo, pomodori secchi e rucola
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Porzioni
persona
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Porzioni
persona
Ingredienti
Istruzioni
  1. Aprire la busta contenente la nostra base pizza ovale 250 gr. Natacotta, condire con il fior di latte e infornare per nel forno ventilato a 250 °C per circa 5 minuti, riponendola direttamente sulla griglia e non in teglia per evitare la comparsa di eventuale condensa.
  2. In uscita aggiungere il prosciutto crudo, la rucola e i pomodori secchi e servire ben calda.
Fornetti per pizza

You must be logged in to post a comment.

X

Iscriviti alla nostra newsletter e

Ricevi il

15%

sconto

sul tuo primo acquisto