fbpx

Natacotta con scarole, acciughe e olive nere

Natacotta con scarole, acciughe e olive nere

La scarola è una tra le verdure invernali più gustose e versatili ed è perfetta se preparata insieme alle olive nere snocciolate, i capperi e le alici sottosale. Si accompagna alla perfezione a secondi piatti di carne, di pesce o con salumi e formaggi ma può essere anche utilizzata per farcire pizze e focacce. Proprio per questo motivo abbiamo pensato di proporla in abbinamento alla nostra base pizza Natacotta.

Si tratta di un abbinamento che riesce a dare il giusto equilibrio agli ingredienti semplici e genuini che la compongono, facendolo diventare un piatto leggero, gustoso ed economico, perfetto per una cena o un pranzo in famiglia.

Print Recipe
Natacotta con scarole, acciughe e olive nere
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
persona
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
persona
Istruzioni
  1. Pulire e lavare bene le scarole, successivamente bollirle per qualche minuto in abbondante acqua salata e scolarle bene.
  2. Dopo aver sbollentato le scarole occorre passarle in padella, soffriggendo in una padella capiente l'olio, l' aglio, le olive nere denocciolate, i capperi senza sale ed infine aggiungere le scarole, girandole di tanto in tanto e lasciandole cuocere per qualche minuto.
  3. Aprire la busta contenente la nostra base pizza Natacotta, condire il fiordilatte precedentemente tritato e infornare nel forno ventilato a 250 °C per circa 5 minuti, riponendola direttamente sulla griglia e non in teglia per evitare la comparsa di eventuale condensa.
  4. Una volta sfornata, aggiungere la scarola ripassata in padella, le acciughe, un filo di olio extravergine di oliva e servire ben calda.

Commenta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

WhatsApp chat